Vita (Pd): Internet, Sarkozy ne sa più di Berlusconi

“Continuano i lavori dell’e-g8 Forum. Pericoloso e brillante l’intervento di Sarkozy. Pericoloso perché sul diritto d’autore è  stato molto tradizionalista e sulla libertà della rete piuttosto elusivo.” Lo afferma il senatore Vincenzo Vita, vicepresidente Pd della commissione Cultura che partecipa ai lavori del forum di Parigi e posta i suoi commenti direttamente in Rete. “E’ stato brillante – si legge ancora direttamente sul suo sito – perché a differenza di Berlusconi, pronuncia bene “Google”, sa parlare di questi argomenti con cognizione anche di linguaggio e risponde alle critiche di chi è in sala senza dirgli che è un comunista. Il governo italiano resta  fermo su tv e violazione continua della par condicio mentre qui a Parigi riecheggia “internet come bene comune”. “Auspichiamo una ripresa dei temi della rete anche in Italia – dice Vita – dove il disegno di legge sulla neutralità è stato depositato in Senato due anni fa e solo da pochi mesi è iniziato  l’iter nella commissione competente. In Francia, il disegno di legge sulla net neutrality – sottoscritto da tutti i senatori del Pd – è stato richiesto e con gran piacere ho lasciato il testo della proposta come linee guida”. “In Italia – conclude – c’è ancora tanto da fare per eliminare non solo il digital divide ma quel gap culturale che ci sta allontanando sempre di più dall’Europa e dal villaggio globale.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: